Categorie
News & Eventi

Workshop “Don(n)are il cuore con la gioia di amare”

Questo 25 novembre, Giornata Internazionale contro la violenza sulle donne e in ricorrenza del decennale di fondazione dello sportello rosa integrato abbiamo il piacere di presentare il Workshop “Don(n)are il cuore con la gioia di amare” che avrà luogo in Via Gabriele D’Annunzio, 31 Croce Rossa Italiana Comitato Roseto Sede di Atri.

L’evento è formativo e aperto a tutti, tuttavia sarà  una grande occasione per mettere insieme tutta una comunità professionale per condividere conoscenze, esperienze e obbiettivi raggiunti. 

Categorie
News & Eventi

Rimaniamo insieme contro la violenza sulle donne!

La commissione pari opportunità e l’amministrazione comunale invitano a partecipare alla Remata contro la violenza sulle donne che si terrà il 7 agosto 2022 alle ore 10.00.

 

Categorie
News & Eventi

Performance teatrale e musicale con Sara Palladini i, Nancy Fazzini Nevena e Roberto Di Donato

Silvi- Piazza dei Pini , giovedì 21 luglio ore 21:00 Ingresso gratuito. Non mancate.🥰

Finalmente dopo essere andata in scena in giro nella provincia anche a a Silvi arriva la performance teatrale e musicale con Sara Palladini i, Nancy Fazzini Nevena e Roberto Di Donato.

E’ un’alternarsi di passi della letteratura teatrale classica e contemporanea ,di musica e canzoni dal vivo che presentano le molteplici sfumature dell’universo femminile dando voce a personaggi diversi tra loro dove anche l’ironia è protagonista. La violenza, la solitudine ,la bulimia, la sterilità, la parità di genere sono tematiche affrontate nella performance con l’intento di trasmettere un messaggio di speranza e di resilienza, qualità che da sempre caratterizza l’essere donna.

Categorie
News & Eventi

Premio “Le Perle di Silvi”   Prima Edizione


Tramite il conferimento del premio che ha voluto istituire l’Associazione NOVA CIVITAS ODV-ETS, con la partecipazione del Comune di Silvi, si intende riconoscere l’impegno delle donne silvarole  in favore della nostra comunità o che si sono distinte per capacità professionali, intraprendenza, creatività, impegno sociale e politico e che possano passare il testimone alle future generazioni. Ogni anno verranno individuati tre diversi ambiti di operatività, che possono spaziare dallo Sport, all’imprenditoria, dall’Arte e Cultura, sino alla ricerca scientifica e al Volontariato. Per l’anno in corso saranno: lavoro (di impresa, autonomo e professionale), volontariato, cultura.

Le candidature che potranno essere presentate da Enti, Istituzioni, Associazioni operanti sul territorio del Comune o da privati, cittadini e dagli stessi consiglieri comunali, dovranno riguardare donne che si sono particolarmente distinte nell’ambito indicato, nate e/o residenti, e/o che lavorano e/o operano attualmente o hanno prestato il proprio lavoro o opera in passato, nel Comune di Silvi.

La valutazione della candidatura ed i criteri per la selezione

Le candidature verranno valutate da una Commissione composta dall’Assessore alle Pari Opportunità, dal Sindaco e da 1 rappresentante dell’Associazione NOVA CIVITAS.

La valutazione verrà effettuata sulla base della relazione riguardante l’attività svolta dalle candidate nell’ambito indicato per l’anno di riferimento adottando i criteri sottoindicati. Qualora a seguito della prima valutazione delle candidature risultassero due o più candidate a parità di voti per lo stesso ambito e per la stessa fascia di età si procederà al riconoscimento in favore della più anziana d’età.

I criteri saranno i seguenti:

  1. storia personale che deve contraddistinguere la persona per l’impegno nel territorio comunale e in favore della comunità sapendo anche eventualmente coniugare il proprio lavoro con quello di cura verso la propria famiglia;
  2. attenzione e rispetto verso gli altri, collaborazioni attivate;
  3. innovatività-creatività- esperienza ;
  4. sacrifici e difficoltà per il raggiungimento della motivazione alla candidatura;
  5. eventuali riconoscimenti sovracomunali.

Tanto più saranno le segnalazioni pervenute per la stessa candidata maggiore sarà l’apprezzamento.

Per ogni criterio il punteggio assegnato andrà da 1 a 10.

Non verranno resi noti i punteggi assegnati alle candidate ma solo le generalità delle donne che avranno conseguito il maggior punteggio finale.

Il premio consisterà nella consegna di una targa della città di Silvi alla presenza del Sindaco e del rappresentante dell’Associazione NOVA CIVITAS nel corso di un evento pubblico.

Il termine entro cui le candidature dovranno pervenire è il 30 marzo 2022, utilizzando il modulo pubblicato sul sito del Comune all’indirizzo mail ufficio.protocollo@pec.comune.silvi.te.it  indicando nell’oggetto: Premio “Le Perle di Silvi” Prima edizione” e dovranno contenere la segnalazione, corredata da breve motivazione della candidatura, e accettazione da parte dell’interessata con relativo consenso al trattamento dei propri dati personali, accompagnata dai suoi dati anagrafici e da una breve relazione sull’ attività svolta, nonché , eventualmente, da un curriculum vitae.

Per informazioni: rivolgersi al numero 3392382758.

Categorie
News & Eventi

Consulenza psicologica gratuita


Per ricostruire stima e fiducia nelle proprie capacità e trovare insieme un percorso personale di uscita dalla violenza.

Se sei vittima di violenza, fisica o verbale, visita il nostro sito e non esitare a contattarci

Ci troviamo in
Via Piave, 5 – 64028 – Silvi Marina (TE)

+39 379 168 50 58

info@labbracciocontrolaviolenza.it

Lunedì e giovedì • dalle 15:30 alle 17:30

Categorie
Prossimi Eventi

Giornata mondiale della donna, vestiamo le parole del rispetto.

L’otto marzo a Silvi (TE) il servizio sociale di prossimità è in campo.

Sono tante le associazioni di volontariato, gli enti e le istituzioni che prendono parte a questa interessante iniziativa che si svolgerà a Silvi (TE) in occasione della giornata mondiale della donna.

Ci sentiamo in dovere di sottolineare il titolo “giornata mondiale della donna” e non “festa della donna” perchè negli anni questo giorno, che doveva essere un momento di riflessione sulla condizione femminile nella nostra società, aveva assunto una ritualità routinaria priva dell’essenza fondante dello spirito con cui era nato.